Gramática para un sueño

Gramática para un sueño

 Il 24 Novembre 2017 alcune classi del liceo Cevolani si sono recate in via Rigone, sede che ha ospitato l’attrice spagnola Alay Arcelus Makazaga della compagnia “Larven Teatro”. L’attrice ha recitato sola, interpretando ruoli diversi in un’ esibizione comica e insieme drammatica.

Lo spettacolo parla di Rita, un'anziana donna italiana che da giovane si è trasferita in Messico per seguire l'amore. Ha dovuto affrontare le sue paure da sola, non essendo appoggiata dalla sua famiglia e dal paese in cui viveva; aveva anche molta paura del giudizio degli altri. La difficoltà più grande per lei è stata apprendere una nuova lingua malgrado le difficoltà della grammatica. Lo spettacolo è incentrato sulla figura di Frida Kahlo che, attraverso i suoi quadri, guida Rita. L'attrice ha interpretato la protagonista in due diversi momenti della sua vita: il presente e il passato. Nel presente conosce e parla perfettamente lo spagnolo, mentre nel passato conosce ancora poche parole di questa lingua a lei sconosciuta. Alay Arcelus Makazaga ha saputo mettere in luce le principali difficoltà della grammatica spagnola, riuscendo però a coinvolgere e divertire i ragazzi, oltre ad insegnare loro nuovi termini e la perfetta pronuncia.

I temi di questo avvincente e per certi versi inusuale spettacolo sono la paura di ciò che non si conosce e il coraggio di realizzare i propri sogni.

Questo metodo alternativo di apprendere una lingua è molto utile, poiché divertendosi, i ragazzi, riescono comunque ad imparare ciò che magari ritengono noioso durante una consueta lezione seduti in una classe. È infatti un’esperienza pienamente fruttuosa e molto piacevole.

Anna Zannarini, Giorgia Mauri