IL LICEO “CEVOLANI” SI RINNOVA CON UNO SGUARDO SUL PATRIMONIO STORICO – ARTISTICO

IL LICEO “CEVOLANI” SI RINNOVA CON UNO SGUARDO SUL PATRIMONIO STORICO – ARTISTICO

 Dall’anno scolastico 2019 – 2020 il Liceo “Cevolani” si rinnova. E lo fa puntando lo sguardo sul patrimonio storico – artistico locale e non solo. Due sono infatti le nuove proposte didattiche che verranno attivate in questo campo dal prossimo anno al “Cevolani”.

Per quanto riguarda l’indirizzo delle Scienze Umane, è prevista una sezione con opzione “Pedagogia e didattica dei beni culturali”. Obiettivo è quello di far conoscere e valorizzare il patrimonio storico- artistico (a partire da quello locale) per poi utilizzarlo come strumento didattico e pedagogico, elaborando progetti che coinvolgano altre realtà educative, come scuole dell’infanzia e primarie.

L’indirizzo Classico, che già da alcuni anni ha attivato proficuamente nel biennio un percorso di Avviamento al linguaggio cinematografico, propone invece una curvatura “Arti visive, cinema e teatro”. Intento del progetto è potenziare la conoscenza dei linguaggi visivi e performativi, in un territorio tradizionalmente ricco di beni storico – artistici, realtà museali e tradizione teatrale. La conoscenza del valore delle immagini e delle tecniche di narrazione nel cinema e nel teatro, da un lato, e la sensibilizzazione alla tutela del patrimonio storico-artistico, dall’altro, favoriranno il riconoscimento delle potenzialità anche economiche dei beni culturali e insieme offriranno competenze per orientarsi con spirito critico nella nostra “società delle immagini”.